Kia Sorento 2018: il restyling al Salone di Francoforte

Al Salone di Francoforte 2017 debutterà il restyling della Kia Sorento, il SUV coreano top di gamma aggiornato nel design e nei contenuti.

kia sorento

fonte: panorama-auto.it

Non sarà un modello completamente nuovo, ma il robusto restyling di metà carriera della Kia Sorento testimonia l’importanza di questo SUV a 7 posti per i progetti del produttore coreano che ha scelto il palcoscenico del Salone di Francoforte 2017 per la presentazione ufficiale.

La casa automobilistica infatti, dopo il successo della campagna pubblicitaria legata al lancio della Kia Stonic, ha deciso di intervenire sul top di gamma lavorando sia sui contenuti estetici che su quelli tecnologici con il risultato di dare vita ad un modello contemporaneo e convincente per quanto concerne la linea ed invece attuale e vigoroso da un punto di vista delle soluzioni hi-tech.

Preventivo assicurazione auto

Prezzo di listino della nuova Kia Sorento: a partire da?

Nonostante quello della Kia Sorento sia soltanto un restyling e non un modello completamente rinnovato, da un punto di vista dei prezzi tutto tace e non abbiamo ancora conferma se questi saranno allineati con gli attuali oppure subiranno delle piccole variazioni.

Siamo però certi che durante il Salone di Francoforte 2017 saranno svelati in via definitiva sia i prezzi del listino ufficiale che quelli legati agli accessori per cui non dovremo aspettare troppo tempo.

Kia Sorento: il restyling solo dove serve

La particolarità delle modifiche immaginate dai tecnici coreani risiede nel fatto che non sono intervenuti su molti punti ma, quelli oggetto del restyling, hanno di fatto elevato il nuovo Kia Sorento alla categoria Premium.

Ma cosa è cambiato? Partiamo dal frontale dove i cambiamenti dsono ben visibili nei nuovi gruppi ottici a led, sia anteriori che posteriori, dotati di tecnologia High Beam Assist (parte del pacchetto Kia Drive Wise) per la gestione autonoma della luminosità.

L’imponente griglia Tiger Noise si arricchisce di una nuova finitura dark metallic mentre i paraurti anteriore e posteriore sono stati completamente rinnovati anche in vista delle due nuove colorazioni Gravity Blue e Rich Expresso che accompagneranno il debutto del nuovo Kia Sorento al Salone di Francoforte 2017.

Aggiornamenti pronti anche per i cerchi in lega i quali saranno disponibili con nuovi disegni e nuove misure che spaziano dai 17″ ai 19″.

Kia Sorento: restyling anche per allestimenti ed interni?

Una delle novità più importanti riguarda proprio gli allestimenti, a quelli attualmente disponibili (che non dovrebbero cambiare rispetto alla proposta attuale) si aggiunge una versione sportiva chiamata GT Line caratterizzata da dettagli di stile unici e ripresi dagli altri modelli Kia.

La particolarità dell’allestimento GT Line, che vedrà la luce insieme alla presentazione del restyling della nuova Kia Sorento, riguardano i fendinebbia led, le pinze dei freni rosse, badge personalizzati, terminali di scarico cromati ed i sedili in pelle, in questo caso con cuciture a contrasto.

Gli interni? Regalano una sensazione complessiva di qualità più elevata grazie agli interventi sui materiali con un utilizzo maggiore di plastiche morbide e di pelle, disponibili anche in modalità bicolore, appunto particolare per i sedili, dotati di regolazione elettrica con supporto lombare.

Specificato anche delle nuove pedane sottoporta passiamo subito alla parte tecnologica, il restyling della Kia Sorento porta con se un sistema di infotainment evoluto rispetto alla versione precedente, nel quale spicca il display touch screen da 8″ attraverso il quale si potrà usufruire dei servizi di connettività Kia.

Non potevano mancare la compatibilità Android Auto ed Apple CarPlay e, nell’ottica dei servizi per il conducente, il vano di ricarica wireless ed il navigatore satellitare e, per gli automobilisti più esigenti, un nuovo sistema audio Harman/Kardon da 640W dotato di 10 altoparlanti ed un sistema di miglioramento delle tracce musicali.

Kia Sorento 2018: il restyling al Salone di FrancoforteKia Sorento 2018: il restyling al Salone di Francoforte http://bit.ly/2eI9C02 via @6sicuro

Kia Sorento: consumi e motori

Come ci ha da tempo abituati, la Kia Sorento, in Italia sarà disponibile con la sola motorizzazione 2.2 CRDi, un turbodiesel da 200 cv e 400 Nm di coppia a cui sarà abbinato (ed è questa la novità più importante) un nuovissimo cambio automatico ad 8 rapporti.

La nuova trasmissione, forte di ben 143 brevetti registrati ad hoc, si differenzia dalla precedente a 6 rapporti per un numero minore di valvole di attivazione, una modifica che consente un collegamento più diretto al propulsore al fine di garantire innesti più dolci ed un migliorato comfort di marcia.

In quest’ottica sono anche previste quattro modalità di guida selezionabili, Eco, Comfort, Sport e Smart che influiscono sulle risposte del motore, sulla taratura del servosterzo e sulle prestazioni generali dell’auto, anche in termini di consumi.

Vendi la tua auto con la garanzia

Ti sei innamorato del nuovo Kia Sorento e vuoi dare dentro la tua vecchia auto per fare posto in garage? Devi sapere però che quando vendi un’auto usata a un privato non puoi applicare la Garanzia Legale e questo ti mette in una condizione sfavorevole. Se il veicolo presenta dei problemi inaspettati, dovrai affrontare delle spese che non avevi messo in programma. Come risolvere? Basta proteggersi con una garanzia aggiuntiva

garanziaonline

La Garanzia per privati di Garanziaonline.it copre i principali organi meccanici, elettrici ed elettronici ed aggiunge una efficace tutela sulla vendita dell’auto appena effettuata. Scegli tra quattro diverse tipologie di garanzia quella che è più adatta alle tue esigenze e potrai effettuare il tuo acquisto con maggiore tranquillità.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*