Honda Clarity: prezzo, consumi e motori

La Honda Clarity con il suo propulsore ad idrogeno mette d’accordo tutti offrendo un’autonomia di circa 590km con un pieno. Prezzo, motori e consumi.

honda clarity

Ottenuta la certificazione EPA sui consumi, la nuova Honda Clarity si prepara a sbarcare nel vecchio continente portando con se tutti i vantaggi che un’autovettura ad idrogeno è in grado di offrire ai propri clienti.

assicurazione auto

Prezzo di listino Honda Clarity: a partire da 70.000 euro?

Non è ancora arrivata in Europa e già fa parlare molto di se questa Honda Clarity, sono in molti ad attendere l’auto ad idrogeno ed a chiedere informazioni, ma prima della presentazione ufficiale non si conoscono ancora i listini ufficiali.

Diverse indiscrezioni parlano di un prezzo che non dovrebbe discostarsi di molto da quello giapponese che si assesta intorno ai 70.000 euro che più o meno dovrebbe essere il costo di acquisto che un acquirente europeo dovrebbe sborsare per portarsi a casa quest’auto.

Honda Clarity: caratteristiche

Le dimensioni della nuova Honda Clarity sono 489 cm di lunghezza, 187 cm di larghezza e 148 cm di altezza, praticamente un’auto adatta a tutta la famiglia.

Parlare di quest’auto vuol dire porre l’accento su quella che è la sua caratteristica principale: il motore alimentato da celle a combustibile (fuel cell) che in questa versione, rispetto al prototipo presentato diverso tempo fa, occupa le stesse dimensioni di un motore termico con prestazioni analoghe.

La Honda Clarity Fuel Cell infatti è la prima autovettura a celle combustibile con l’alloggiamento del suo gruppo propulsore interamente sotto al cofano motore. In questo modo l’abitacolo risulterà pienamente a disposizione dei passeggeri che, in questo caso, potranno essere cinque e stare comodi.

Nonostante l’impronta chiaramente di natura ecologica, quest’autovettura non rinuncia alla sportività, in quanto il powertrain mette a disposizione la generosa potenza di 177 cv ed all’interno è previsto un selettore di guida con due posizioni: Normal e Sport con quest’ultimo che permette di sfruttare al meglio l’importante coppia del motore.

Bisogna anche tener presente i vantaggi della propulsione ad idrogeno rispetto a quella elettrica, perchè pur essendo analoghi da un punto di vista dei consumi e delle emissioni si differenziano parecchio per quanto concerne la modalità di ricarica del serbatoio.

Un motore elettrico infatti impiega diverse ore prima di essere disponibile mentre quello ad idrogeno fuel-cell consente di riempire il serbatoio come se fosse una qualsiasi automobile.

Honda Clarity: allestimenti ed interni

Non conosciamo ancora il modo in cui sarà commercializzata in Europa prima ed in Italia poi, per cui nessun allestimento è ancora previsto oppure è stato pubblicizzato.

In Giappone la dotazione, in termini tecnologici e di sicurezza è particolarmente elevata ma dobbiamo vedere cosa prevede la casa nipponica per il mercato europeo.

Honda Clarity: prezzo, consumi e motoriHonda Clarity: prezzo, consumi e motori http://bit.ly/2fKL9e9 via @6sicuro

Honda Clarity: i consumi

Il dato più importante di questa nuova Honda Clarity è da ricercare nei consumi, i test effettuati dall’EPA hanno certificato un’autonomia pari a 366 miglia che tradotto in km sarebbe pari a 590 km.

In soldoni il consumo di carburante è di circa 29 km/l, un primato che la rende l’automobile a zero emissioni con maggiore autonomia nei mercati USA e Giappone.

Honda Clarity: i motori

Il segreto della Honda Clarity sta, come anticipato prima, nell’integrazione totale di tutte le componenti motoristiche in un unico pacchetto, particolarità che consente all’auto di avere un ingombro sotto al cofano pari a quello di un qualsiasi motore V6.

L’unità elettrica sviluppa 177 cv ed il serbatoio ridisegnato rispetto al precedente modello consente di immagazzinare idrogeno ad una pressione maggiore permettendo all’autovettura di mantenere un alto standard in termini di autonomia.

Considerando la propulsione mista (idrogeno ed elettrico) infatti quest’auto ha il grande pregio di percorrere fino a 700 km senza passare dal distributore.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*