Fiat Tipo S-Design: prezzo, consumi e motori

Arriva sul mercato la Fiat Tipo S-design, una versione più sportiva della compatta italiana. Scopriamo insieme prezzo, consumi e motori.

fiat tipo s-design

fonte: autoblog.it

Tinte e rivestimenti inediti, l’aspetto più cattivo di sempre, una dotazione tecnologica rinnovata e tanto spazio per questa nuova Fiat Tipo S-Design che vuole confermare il suo ruolo da best-seller con questo allestimento top di gamma.

Il look è stato pensato e realizzato per conferire un aspetto sportivo e dinamico alla berlina italiana ed è proprio grazie ai molti accorgimenti ed una dotazione importante che punta a raccogliere consensi su un pubblico sempre maggiore. E non dimentichiamo il prezzo, vantaggioso come sempre.

Preventivo assicurazione auto

Prezzo di listino Fiat Tipo S-Design: a partire da 19.840 euro

Dicevamo del prezzo? Il listino della nuova Fiat Tipo S-Design è racchiuso in una forbice di circa 5.ooo euro e parte dai 19.840 euro della versione entry level benzina a cinque porte (equipaggiata con il 1.4 T-Jet da 120 cv) fino a toccare un massimo di 23.340 della motorizzazione diesel con cambio automatico DCT.

Nel mezzo troviamo la variante bi-fuel del 1.4 T-Jet offerta a 20.640 euro e l’altra versione a gasolio, equipaggiata con il cambio manuale, che tocca i 21.840 euro. Per portare a casa la Station Wagon bisogna aggiungere 1.400 euro ai prezzi di cui abbiamo parlato.

Fiat Tipo S-Design: le caratteristiche

Le dimensioni della nuova Tipo S-Design non subiscono modifiche e restano 435 cm di lunghezza, 179 cm di larghezza e 149 cm di altezza (per la versione cinque porte).

Cambiano invece molti dei particolari di quest’auto a partire dalle nuove livree Nero Cinema, Rosso Amore, Bianco Gelato e Grigio Colosseo, disponibili esclusivamente su questo allestimento.

Ma non finisce qui perché la Tipo più cattiva di sempre è perfettamente riconoscibile da molti accorgimenti estetici a partire dall’ampia e distintiva calandra nera a sviluppo orizzontale caratterizzata dal colore nero lucido.

Anche i gruppi ottici sono differenti, non nella forma ma nella sostanza, perché su questo allestimento utilizzano la tecnologia Bi-Xeno (un esordio per questo modello) e rendono ancora più evidenti le calotte degli specchietti ed i profili delle prese d’aria, anch’esse di colore nero lucido.

Per aumentare la dinamicità sono stati progettati due nuovi disegni per i cerchi in lega, ora disponibili sia nella misura da 17″ che in quella più impegnativa da 18″, questi ultimi con taglio diamantato.

I vetri posteriori oscurati e le maniglie in tinta contribuiscono a regalare un profilo decisamente intrigante alla nuova Tipo S-Design.

Allestimenti ed interni

Se per gli esterni i dettagli distintivi sono davvero tanti, per gli interni le scelte della casa torinese sono cadute sulla necessità di regalare un’aria elegante e sportiva insieme, peculiarità delle tonalità scure protagoniste della plancia.

I primi elementi che saltano all’occhio sono i sedili, rivestiti in pelle e tessuto Airtex, comodi ed avvolgenti mentre la plancia è stata rivista nei colori con i dettagli in nero lucido e l’ampia fascia in grigio tecnico che abbraccia l’intera larghezza dell’auto.

Anche le cuciture sono protagoniste nella nuova Tipo S-Design, a doppia ribattitura quelle dei sedili ed a trama incrociata per volante e pomello del cambio.

Ed anche per quanto riguarda gli interni non finisce qui perché la tecnologia disponibile con questo allestimento è ampia e ricca come dimostra il nuovo sistema Uconnect HD Live con display da 7″ touch screen ad alta risoluzione completo di funzione pinch&swipe per un’esperienza di utilizzo identica a quella dei tablet e del link di collegamento con smartphone Android ed Apple.

Fiat Tipo S-Design: consumi e motori

Le motorizzazioni legate al nuovo allestimento sono il meglio dell’offerta Fiat, propulsori che abbiamo imparato a conoscere molto bene, affidabili sia in termini di prestazioni che di consumi e, piccola curiosità, tutte con una potenza di 120 cv.

Si parte dal benzina 1.4 T-Jet da 120 cv (appunto), passando dal fratellino in versione doppia alimentazione benzina/GPL per arrivare fino all’unico motore gasolio rappresentato dal 1.6 Multijet da 120 cv.

Vendi la tua auto con la garanzia

Ti sei innamorato della nuova Fiat Tipo S-Design e vuoi dare dentro la tua vecchia auto per fare posto in garage? Devi sapere però che quando vendi un’auto usata a un privato non puoi applicare la Garanzia Legale e questo ti mette in una condizione sfavorevole.

Se il veicolo presenta dei problemi inaspettati, dovrai affrontare delle spese che non avevi messo in programma. Come risolvere? Basta proteggersi con una garanzia aggiuntiva

garanziaonline

La Garanzia per privati di Garanziaonline.it copre i principali organi meccanici, elettrici ed elettronici ed aggiunge una efficace tutela sulla vendita dell’auto appena effettuata. Scegli tra quattro diverse tipologie di garanzia quella che è più adatta alle tue esigenze e potrai effettuare il tuo acquisto con maggiore tranquillità.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

1 Commento

  1. Avatar
    Marco ottobre 07, 2017

    Motori troppo piccoli

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*