Fiat e Amazon: le automobili si acquistano in rete

Fiat e Amazon lanciano un'iniziativa che permette di comprare online le vetture dello storico marchio italiano. Già disponibili sul sito: Panda, 500 e 500L.

Fiat e Amazon

Il famosissimo portale di acquisti online e il gruppo FCA, che fa capo a marchi d’auto come Fiat, Alfa Romeo, Chrysler e molti altri, hanno dato vita a una collaborazione che permetterà agli utenti di comprare una vettura Fiat direttamente da Amazon. Previsti forti sconti per chi utilizzerà questo innovativo canale d’acquisto di automobili.

Fiat e Amazon: l’accordo

«Caro, che stai facendo?»

«Niente, sono su Amazon… »

«Scegli un libro o un bel film?»

«No, la nostra prossima auto»

Una scenetta del genere potrebbe essere già realtà nel nostro paese, infatti Amazon e FCA hanno concluso un accordo per la vendita di automobili dal famoso portale web. L’FCA (Fiat Chrysler Automobile), per chi non lo sapesse, è il settimo gruppo automobilistico mondiale, e sotto il suo “ombrello” include i seguenti marchi d’automobili:

  • FIAT;
  • Alfa Romeo;
  • Maserati;
  • Lancia;
  • Fiat Professional;
  • Amarth;
  • Jeep;
  • Chrysler;
  • Dodge;
  • Ram Trucks;
  • Mopar;
  • SRT.

In realtà non è ancora possibile acquistare una Maserati, una Dodge Viper o un grosso pick up Ram Trucks dal noto portale di e-commerce, ma alcune Fiat sì. Per la precisione, in questo momento potresti acquistare una Fiat Panda, oppure una 500 o una 500L con pochi click.

L’accordo tra Fiat e Amazon rappresenta un passo storico. Certo, era già possibile valutare e scegliere una macchina del gruppo italo-statunitense FCA dai siti specializzati e poi concludere l’acquisto di persona o in concessionaria… Ma qui il meccanismo è del tutto innovativo e si rifà in modo diretto alle dinamiche dell’e-coomerce che conosciamo per molti altri tipi di oggetti.

In effetti Amazon è nata nel 1995 come una libreria online, ma negli ultimi 21 anni (un’eternità nel liquido mondo delle imprese in rete) la creatura di Jeff Bezos ha inanellato eccellenti risultati. Ma non solo, le categorie di merce tra le quali oggi è possibile scegliere sono più di 20! E tra queste anche le automobili.

Gianluca Italia, il responsabile per il mercato italiano dell’FCA, ha dichiarato:

“Con Amazon per un nuovo modo di vendita. Da oggi tra Fiat e cliente c’è soltanto un clic.”

Come ha ricordato il Managing Director Italy di FCA, l’e-commerce si è ritagliato ormai una quota del 5% delle vendite al dettaglio ed questa percentuale è in continua crescita. Gianluca Italia ha aggiunto:

“Inizia una rivoluzione nel modo di scegliere una Fiat. Alle mie spalle c’è una finestra virtuale, è una finestra che apriamo su un nuovo orizzonte per noi ma soprattutto per i clienti.”

Anche da sponda Amazon traspare un certo entusiasmo per la nuova partnership. Nabil De Marco, direttore del settore automotive europa di Amazon, ha dichiarato:

“Da ora in poi Amazon e Fiat condividono lo stesso impegno nell’innovare a favore dei clienti.”

Vediamo come comprare un’auto in rete dopo l’accordo tra Fiat e Amazon.

Fiat e Amazon: le automobili si acquistano in reteFiat e Amazon: le automobili si acquistano in rete http://bit.ly/2fhXfG3 via @6sicuro

Fiat e Amazon: come comprare un’auto dal sito

I dati presentati da Amazon parlano chiaro: un italiano su due è esposto ad acquistare una vettura online, anche se preferisce ritirarla comunque al concessionario. Amazon punta a fornire una comoda esperienza d’acquisto, specie per coloro che non amano affrontare numerose pratiche in concessionaria.

Quest’operazione strizza l’occhio ai giovani automobilisti, più propensi agli acquisti online, e i modelli proposti sono tendenzialmente i più economici.

Per comprare da Amazon una Panda, una 500 o una 500L è necessario acquistare il “welcome Kit” il cui costo è di 180€. Poi sarà cura del call center di Amazon ricontattare il cliente che potrà scegliere il concessionario che preferisce – tra gli aderenti all’iniziativa – per il ritiro dell’auto e la finalizzazione dell’acquisto. Una volta giunto di persona al salone, al cliente basterà esibire il codice ricevuto dal famoso portale di vendite, con il numero dell’ordine ricevuto, per ricevere via mail il resto dei dati per concludere l’acquisto.

Perché comprare un’auto Fiat da Amazon

Il motivo per cui è il caso di valutare un acquisto di un’automobile tramite Amazon è piuttosto semplice: il prezzo. Per comprare, al momento, una Panda, una 500 o una 500L si spenderebbe dal 20 al 33% in meno rispetto alle attuali promozioni proposte nelle reti di vendita Fiat ufficiali.

La stessa FCA precisa:

“Precisazione sullo sconto – A completamento di quanto precedentemente indicato in occasione della conferenza stampa, in merito alla collaborazione tra Fca e Amazon, precisiamo che il dato relativo al 33% fa riferimento al massimo incremento di vantaggio cliente, rispetto alla promozione effettuata normalmente dalla nostra rete ufficiale Fiat.”

Continua la nota:

“Tali incrementi variano per ciascun modello inserito nell’operazione, con livelli che sono inferiori su Fiat 500 e Fiat Panda, e maggiori, come quello indicato, su Fiat 500L. Non si tratta quindi dei vantaggi cliente, in percentuale, rispetto al listino, e neanche di uno sconto totale rispetto al listino.”

Francesco Candeo

Studio, pianifico e implemento i modi migliori per raccontare in rete le persone e le loro attività. Amo ogni tipo di linguaggio, specie se digitale, e mi occupo di ciò che rende interessante il web: i contenuti.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*