Citroën C5 Aircross: prezzo, consumi e motori

Tecnologia ed ibrido: così la nuova Citroën C5 Aircross sancirà il debutto della casa francese nel settore dei SUV a lunghezza media. Ecco prezzo, caratteristiche e motori.

Citroën c5 aircross

fonte: citroen.it

Il reparto dei SUV medi in Europa si arricchirà entro il 2018 di una nuova protagonista: la nuova Citroën C5 Aircross che, a giudicare dai contenuti tecnologici e dalla possibilità di essere equipaggiata anche con un motore ibrido, promette di dare battaglia in un segmento fortemente concorrenziale e dominato attualmente dalla Peugeot 3008, Hyundai Tucson, Renault Kadjar e Nissan Qashqai.

Ed è proprio sul segmento più dinamico ed importante che punta il nuovo SUV di Citroën, grazie all’utilizzo della nuova piattaforma EMP2 ed alla scelta di offrire contenuti tecnici, meccanici e stilistici in linea con la nuova strategia di penetrazione del mercato decisa dalla casa francese.

Preventivo assicurazione auto

Prezzo di listino Citroën C5 Aircross: a partire da?

Sembra sia ancora presto per parlare di listini ed, eventualmente, di promozioni per il lancio, della nuova Citroën C5 Aircross. Al momento sappiamo ben poco a parte dove andrà a posizionarsi come fascia di mercato e questo potrebbe darci un’indicazione di massima dell’assegno che ci toccherà staccare per portare a casa quest’auto.

Citroën C5 Aircross: le caratteristiche

Le dimensioni della nuova Citroën C5 Aircross sono 450 cm di lunghezza, 167 cm di altezza, 184 cm di larghezza ed un passo di 273 cm.

Esteticamente segue il family feeling della casa francese con il classico gruppo ottico a led sdoppiato, una soluzione firmata Citroën che, insieme agli Airbump, sembra funzionare davvero egregiamente.

Il richiamo ai nuovi dettami estetici del produttore d’oltralpe è evidente, le linee anticipate dalla nuova C3 Aircross trovano, nella nuova C5 Aircross, un’importante conferma (con le dovute eccezioni s’intende) sia nella parte frontale che in quella posteriore dove gli imponenti gruppi ottici, anche questi con tecnologia Led, fanno bella mostra del loro nuovo disegno.

Lo stile personale ed aggressivo del nuovo SUV francese è un perfetto mix di contenuti inediti come la presenza degli airbump nella sezione posteriore della portiera, le grandi prese d’aria frontali con il profilo colorato e di soluzioni già adottate sulle altre vetture del gruppo come gli ormai famosi gruppi ottici su due livelli.

Allestimenti ed interni

Non conosciamo ancora gli allestimenti che saranno disponibili sulla nuova Citroën C5 Aircross, ma possiamo facilmente ipotizzare che non si discosteranno da quelli attualmente offerti sugli altri modelli.

L’abitacolo è innovativo e particolare, se vogliamo più della parte estetica, grazie al tunnel centrale rialzato ed imponente e ad una impostazione basata sulla scelta tecnologica e di materiali di prim’ordine (la qualità percepita a bordo è altissima) così come caratterizzato anche dal sistema di infotainment.

La strumentazione è digitale (caratteristica che contraddistingue l’offerta attuale di molte case produttrici) composta da uno schermo di 12,3″ abbinato ad un secondo display, in questo caso capacitivo, da 8″ grazie al quale è possibile governare le funzioni principali del sistema di navigazione e controllo dell’abitacolo.

Gli accessori, alcuni di categoria superiore, proposti sulla nuova Citroën C5 Aircross sono in linea con la filosofia stessa dell’auto, come le sedute anteriori dotate del sistema di ventilazione e massaggio ed il divanetto posteriore per il quale è prevista l’inclinazione dei singoli schienali.

A questo dobbiamo aggiungere un’importante e maniacale cura dell’insonorizzazione ed il dispositivo Air Quality System, completamente integrato nel sistema di climatizzazione e caratterizzato dalla gestione automatica del ricircolo ed il filtro a carboni attivi.

Ma la novità più importante che la nuova Citroën C5 Aircross porta in dote è il debutto delle sospensioni Progressive Hydraulic Cushions, grazie alle quali il programma Advanced Comfort portato avanti dalla casa francese assume un significato più ampio.

Cos’hanno di particolare queste sospensioni? In parole povere alle estremità dei tradizionali elementi di assetto sono stati aggiunti due fine corsa idraulici per ciascun ammortizzatore (per estensione e compressione) in modo da smorzare l’ampia escursione dello stesso ammortizzatore e della molla garantendo come effetto una frenatura più progressiva a tutto vantaggio del comfort di marcia.

Citroën C5 Aircross: prezzo, consumi e motoriCitroën C5 Aircross: prezzo, consumi e motori http://bit.ly/2eCGeMA via @6sicuro

Citroën C5 Aircross: consumi e motori

Dato il debutto previsto inizialmente in Cina il secondo semestre del 2017 e poi sul mercato europeo non prima del 2018, la gamma motori della nuova Citroën C5 Aircross non è ancora completa, per ora sono previste soltanto due unità a benzina basate sul 1.6 THP, la prima da 165 cv e la seconda da 200 cv entrambe equipaggiate con il cambio automatico EAT6.

Non si conoscono ancora le motorizzazioni a gasolio che saranno proposte sul mercato europeo ma è molto probabile che l’offerta sia analoga a quella della nuova DS7 Crossback che monta le unità BlueHDI 130 e BlueHDI 180.

Ma la vera novità è l’introduzione di una variante Plug-in Hybrid da 300 cv con i motori elettrici sui due assali che lavorano in sintonia con l’endotermico da 200 cv.

Questa versione, l’unica dotata di trazione integrale mentre le altre saranno a trazione anteriore con sistema Grip Control, sarà in grado di percorrere 60 km in modalità totalmente elettrica.

Vendi la tua auto con la garanzia

Ti sei innamorato della nuova Citroën C5 Aircross e vuoi dare dentro la tua vecchia auto per fare posto in garage? Devi sapere però che quando vendi un’auto usata a un privato non puoi applicare la Garanzia Legale e questo ti mette in una condizione sfavorevole. Se il veicolo presenta dei problemi inaspettati, dovrai affrontare delle spese che non avevi messo in programma. Come risolvere? Basta proteggersi con una garanzia aggiuntiva

garanziaonline

La Garanzia per privati di Garanziaonline.it copre i principali organi meccanici, elettrici ed elettronici ed aggiunge una efficace tutela sulla vendita dell’auto appena effettuata. Scegli tra quattro diverse tipologie di garanzia quella che è più adatta alle tue esigenze e potrai effettuare il tuo acquisto con maggiore tranquillità.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*