Alfa Romeo Spider: il nuovo render

Rivelato il render riguardante l'Alfa Romeo Spider da parte di INDAV Design. Un'auto aggressiva che promette di fare concorrenza alle tedesche.

alfa romeo spider

Sono tempi molto animati in casa Alfa Romeo. Dopo il modello Giulia (le cui indiscrezioni parevano suggerire la scelta di una gamma di motori monoturbo e una variante sportiva) e il suv Stelvio, oggi andiamo a occuparci di un’altra indiscrezione.

È dello scorso novembre la notizia di un documento, apparentemente sfuggito all’occhio vigilante della casa, in cui pareva fosse delineato il cosiddetto progetto 963. Questo progetto rivelava l’esistenza di due modelli — nello specifico una coupè e una cabrio — della cosiddetta categoria “specialty”, più eleganti e studiate delle auto di cui abbiamo parlato finora. E allora, parliamo di questa nuova Alfa Romeo Spider.

assicurazione auto

Alfa Romeo Spider: le immagini

Quello che vedi è un render digitale realizzato da INDAV Design e pensato sulle proporzioni di una Mazda MX-5. Il modello è stato però rivisto nelle dimensioni, con altezza e larghezza che si avvicinano più a una Z4 che alla MX-5 — se non addirittura alla SLC, auto verso cui la Spider ha intenzione di posizionarsi come diretto concorrente.

È chiara l’influenza stilistica della Giulia, i cui stilemi andranno a contraddistinguere anche il futuro suv che l’Alfa Romeo sta cercando di tenere il più possibile lontano dalle telecamere.

Gruppi ottici rivisti, collegati da una linea sinuosa ed elegante allo scudo centrale, e delle nuove fiancate completano il quadro di quella che sta sempre più diventando un’auto da tenere d’occhio. La concorrenza con le tedesche (in particolar modo con la BMW Z4) è appena iniziata e si preannuncia come una delle più entusiasmanti per il mercato dell’auto.

Alfa Romeo Spider: il nuovo renderAlfa Romeo Spider: il nuovo render http://bit.ly/2aW6Tiq via @6sicuro
Giovanni Bizzaro

Assistente web marketing di 6sicuro, coordino blogger e giornalisti gestendo e pianificando il calendario editoriale. Mi occupo inoltre di strategie sui social network per aziende e privati.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*