Alfa Romeo Alfetta 2018: le prime anticipazioni

Con la Alfa Romeo Alfetta, la casa del biscione rispolvera un nome storico per questa nuova ammiraglia che dovrebbe debuttare nel 2018.

alfa romeo alfetta

fonte: www.autocar.co.uk

Sono quasi 10 anni che l’Alfa Romeo non propone un’ammiraglia degna di questo nome e questa nuova fase, che prevede l’uscita di 9 modelli entro il 2020, dovrebbe avere come punta di diamante proprio l’Alfa Romeo Alfetta, un’auto che coniughi l’importanza commerciale e simbolica di un nome così evocativo. In rete infatti impazzano già i render di come potrebbe essere.

assicurazione auto

Alfa Romeo Alfetta 2018: dopo lo Stelvio arriva l’ammiraglia

Il family feeling ormai è deciso e tutti i modelli che arriveranno sul mercato dallo Stelvio in poi ne incarneranno l’essenza a partire dal frontale ma a giudicare dai render che si trovano in giro per la rete questa Alfa Romeo Alfetta viene immaginata come un’auto sportiva, cattiva ed elegante allo stesso tempo.

Ricordiamo che non esiste alcuna conferma, in questo momento, che la prossima ammiraglia porterà questo nome, ovviamente è la speranza di molti alfisti nonché il nome trapelato da ambienti vicini all’Alfa Romeo ma la verità la conosceremo solo tra qualche mese.

Alfa Romeo Alfetta 2018: le prime anticipazioniAlfa Romeo Alfetta 2018: le prime anticipazioni http://bit.ly/2frWeA0 via @6sicuro

Alfa Romeo Alfetta 2018: il pianale Giorgio rimane protagonista

L’Alfa Romeo Alfetta, così come la sorella minore Giulia ed il cugino Stelviosarà prodotta sulla nuova piattaforma modulare Giorgio (la stessa sulla quale probabilmente si svilupperà anche la nuova Giulietta) mantenendo di fatto la produzione in Italia anche di questa berlina del segmento E.

Le dimensioni saranno importanti, dovrebbero sfiorare i 5 metri di lunghezza ma nonostante tutto le linee, garantiscono dall’Alfa Romeo, saranno filanti ed aggressive, con superfici piene e morbide nel tipico stile italiano ed in questo senso le poche immagini che girano in rete su come potrebbe essere l’ammiraglia sono meravigliose.

Da un punto di vista tecnologico gli ingegneri ed i progettisti dovranno dare sfogo a tutta la loro fantasia perché la nuova Alfa Romeo Alfetta che dovrà vedere la luce nel 2018, sarà un’auto con dei contenuti particolarmente accattivanti per giocarsela alla pari con le agguerrite concorrenti del segmento.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*