Assicurazione e Millenials: cosa piace agli under 30

Se parliamo di assicurazione, cosa preferiscono i Millenials? E qual è il loro sentiment complessivo nei confronti del settore? Ecco la risposta di BNP.

assicurazione millenials

In un mondo sempre più connesso e tecnologico, anche le compagnie assicurative devono trovare soluzioni smart per venire incontro alle esigenze di noi consumatori. A maggior ragione se vogliono attrarre anche gli under 30, un target sempre più abituato a vivere in simbiosi con la tecnologia.

Preventivo assicurazione auto

Velocità e assistenza: l’assicurazione del futuro

Se accade qualcosa alla mia auto, al mio appartamento, a un mio familiare o a me stesso, quello che voglio è un’assistenza rapida ed efficiente. Meglio ancora se capace di interfacciarsi con i device che accompagnano la mia vita. Tutti i giorni.

Il passaggio al digitale deve comprendere un netto cambio di mentalità e non una semplice migrazione sul web. Anche perché per far leva sui famosi Millennials bisogna parlare la loro stessa lingua: un linguaggio interconnesso che viaggia alla velocità della luce.

Ai Millennials piace assicurarsi

Secondo lo studio sociologico realizzato dalla startup Friends condotto da BNP Paribas, le nuove generazioni hanno una buona opinione nei confronti delle assicurazioni. Difatti, nonostante la giovane età, oltre la classica RC Auto, hanno stipulato un altro contratto assicurativo.

In particolare sembra che siano parecchio apprezzate (e in voga) le polizze che riguardano la sicurezza in casa. Non è un caso se la stessa Cardif, nella homepage del sito aziendale, mette in primo piano il suo piccolo gioiello tecnologico – un prodotto che fino a 5 anni fa era davvero impensabile.

Gli studi, inoltre, evidenziano un interesse per lassicurazione sulla vita. Naturalmente, quest’ultimo tipo di polizza sposta l’asticella dell’età degli assicurati poco sopra i 30 anni.

Assicurazione auto: cosa piace ai Millennials?Assicurazione e Millenials: cosa piace agli under 30 http://bit.ly/2sJczE1 via @6sicuro

Habitat, l’assicurazione smart di BNP Paribas

Te ne ho appena parlato, ma senza entrare nei particolari. Ebbene, Cardif – una delle più grandi compagnie assicurative al mondo – prova a smuovere le acque e rilasciaHabitat“, un’assicurazione per la casa che grazie alla sensoristica è in grado di fornire in tempo reale tutte le informazioni relative alle condizioni del proprio appartamento.

Rilasciata insieme a un’applicazione, Habitat è in grado di avvertire sia il proprietario sia tecnici qualificati, pronti a intervenire tempestivamente per risolvere qualsivoglia inconveniente.

Giovanni Amato

Classe '82, laureato in Filosofia e Scienze Etiche, ho da sempre coltivato la passione per la scrittura. Adesso che sono 'cresciuto' ho fatto di questa passione la mia professione. Studiare, per acquisire maggiore consapevolezza dei propri mezzi e per ampliare il proprio bagaglio di esperienze, è la chiave per il successo.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*